Le città italiane più quotate

venice

Da sempre l’Italia è uno dei Paesi più visitati dai turisti di tutto il mondo. Il Bel Paese è metà di tantissimi viaggi di piacere e non a caso, possiamo considerarlo infatti uno dei Paesi più belli in assoluto e chi riesce a visitarlo in lungo e in largo deve ritenersi veramente fortunato.

L’Italia ha la forma di uno stivale e se non sapete da dove iniziare il vostro itinerario vi daremo degli spunti, da Nord a Sud, per godere delle bellezze di questo Paese.

Come non iniziare dalla capitale?

Roma è il primo luogo che non dovete perdervi nel vostro viaggio italiano. “La città eterna” rappresenta un vero e proprio sito archeologico a cielo aperto, camminando nel centro, ma non solo, potrete imbattervi in monumenti risalenti all’età degli antichi romani. Per non parlare delle meravigliose chiese, le piazze, i vicoli caratteristici del centro storico e ancora i musei. Verrete soddisfatti anche per quanto riguarda lo shopping di capi di alta moda e il cibo, da gustare sicuramente nelle tradizionali osterie dei quartieri antichi.

Firenze, la culla del Rinascimento, un’altra città da visitare assolutamente. Più piccola di Roma, meno caotica, più ordinata, ma sempre ricca di arte e cultura in ogni angolo del centro storico.

Monumenti, musei, scorci incantevoli e, come per la capitale, prodotti enogastronomici eccellenti.

Venezia è unica al mondo, circondata dall’acqua, ricca di canali, calle e vicoli spettacolari. Un luogo meraviglioso, elegante ed esclusivo dove poter trascorrere qualche giorno tra monumenti di enorme valore.

Vedi Napoli e poi muori, si dice, questo perché si tratta di una città che toglie il fiato e va assolutamente visitata almeno una volta prima di morire. A Napoli si respira bellezza, arte, storia. Il centro storico brulica di vita, c’è sempre un gran viavai e i monumenti e i musei sono tantissimi.